Skip links

Dopo un paio d’anni in tournée con vari ensemble musicali, Sherrita decide di trasferirsi a New York per dedicarsi completamente alla lirica e ai musical. Recita così in Showboat e in Candide al Gershwin, un famosissimo teatro di Broadway; al Dicapo Opera partecipa all’ American Singers’ Opera Project, un programma per giovani cantanti lirici; compare in alcune trasmissioni televisive tra le quali Good Morning America, The Tony Awards e The Jay Leno Show.

Nel 2000 riceve il premio di poeta dell’anno dalla rivista newyorkese Talent in Motion e nel 2003 vince la prestigiosa borsa di studio per cantanti lirici della Gerda Lissner Foundation.

Dopo nove anni di importanti esperienze nella frenetica New York, Sherrita decide di trasferirsi in Italia spinta dalla chiamata di Dio per la sua vita.

Da subito apprezzata e richiesta, percorre il Paese in lungo e in largo portando il messaggio della musica gospel fino all’incontro, con suo marito, Antonio Puccio, ora anche suo manager.

Explore
Drag